Via San Valentino: carreggiata ristretta, ma rimane doppio senso

PORDENONE – Continuano i lavori in via San Valentino. La ditta esecutrice ha comunicato alla polizia locale che da lunedì 18, o comunque dalla prossima settimana, sarà necessario restringere la carreggiata nel tratto compreso tra piazzale dei Mutilati e il parcheggio dei sindacati.

La viabilità non dovrebbe subire contraccolpi significativi ma solo naturali rallentamenti, visto che è comunque garantita alle auto la circolazione a doppio senso. L’incrocio con via Fonda, inoltre, rimane liberamente transitabile.

Interventi anche sui marciapiedi: per i pedoni verranno creati tre attraversamenti ad hoc per spostarsi e camminare sull’altro lato.

I lavori, come noto, rientrano nella grande riqualificazione infrastrutturale e stradale di Torre, via San Valentino e via Piave, messa in campo dal Comune per un investimento totale che supera i 10 milioni.

L’Amministrazione comunale, oltre ad aver incontrato residenti e cittadini per illustrare il piano, ha creato una pagina web con gli aggiornamenti sul cantiere e la viabilità. Per consultarla basta accedere a comune.pordenone.it e andare alla sezione «Da sapere». E’ possibile anche raggiungerla direttamente digitando bit.ly/Torre_lavori Sulla medesima pagina sono disponibili schede di sintesi e approfondimenti sui lavori.

Le opere, in sostanza, riguardano prima il sottosuolo con la posa di nuove fognature, acquedotto, wifi; poi la parte sopra, quella visibile, con le sistemazioni viarie, dalla riasfaltatura alle nuove piste ciclabili, marciapiedi, illuminazione pubblica. Nel quartiere Torre verranno istituite zone 30 con l’introduzione di soluzioni di traffing calming (sensi unici, nuovi asfalti colorati, arredi urbani) per la maggiore sicurezza e vivibilità di pedoni, ciclisti, residenti.

La fase attuale, la prima, concerne appunto nelle operazioni preliminari eseguite da Hydrogea per intervenire sulle fognature. Devono essere fatte praticamente ex novo, risolvendo così il problema dell’inquinamento delle falde e dei corsi d’acqua cittadini. I lavori su via San Valentino, e poi sulle zone limitrofe, dureranno fino a termine 2019 circa. Poi si passerà alle opere fognarie su via Piave, fino al confine con Cordenons. Nel 2020 seguiranno gli interventi di viabilità.

Condividi