A28: perde il controllo e si cappotta, morto

SACILE – Incidente mortale sull’A28 lunedì mattina, 20 gennaio, tra gli svincoli di Porcia e di Fontanafredda, in direzione di Sacile.

Un’auto, sulla quale viaggiavano padre e figlia, è stata tamponata da un altro veicolo ed è finita contro un mezzo pesante.

Morto per le gravi ferite riportate l’uomo che sedeva al posto del passeggero. Si tratta di un pensionato di 86 anni, Nicolino Barbolan, originario della Carnia ma residente a Casier (Tv). La figlia, B. B., che viaggiava con lui, è in gravi condizioni.

L’autostrada è rimasta chiusa nel tratto interessato dall’incidente e lungo il tragitto si sono formate lunghe code, soprattutto di mezzi pesanti.

Sul posto la Stradale, i vigili del fuoco e il personale del 118 con l’elicottero.

Condividi