Assaggiatori di vino, parte il corso ONAV

SAN GIORGIO DELLA RICHINVELDA – La vendemmia é iniziata e come ogni autunno da quattro anni dalla nascita della sezione di Pordenone, ONAV propone il corso di I livello per i nuovi aspiranti assaggiatori di vino.

Il corso, che si svolgerà a Rauscedo presso la sede provinciale, comprende 18 lezioni tenute da enologi, docenti universitari ed esperti del settore vitivinicolo, pronti ad impartire anche a chi é privo di esperienza, lezioni di enologia e degustazione del vino.

I nostri docenti, presenti anche nell’albo online – spiega Francesco Zoldan -, sono altamente preparati per insegnare ai nuovi corsisti la tecnica della degustazione del vino, la sua valutazione e tutto ciò che sta tra la pianta di vite fino all’arrivo del vino in bottiglia. Un corso per formare nuove figure atte a partecipare come giudici a concorsi enologici e commissioni di assaggio. A breve – continua il delegato dell’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino – verrà presentata la prima guida della nostra associazione, interamente online e ricca di contenuti e novità rispetto alle altre presenti in commercio, ma questo verrà svelato in seguito.

Le lezioni si terranno il lunedì e il mercoledì sera dal 4 ottobre, in concomitanza con l’inizio della manifestazione “Le Radici del Vino” che vede ONAV coinvolto anche in degustazioni guidate e insieme ad Assoenologi, nelle commissioni di degustazione per il concorso Sauvignon Principe del Friuli e Festival della Ribolla Gialla. Ogni singola serata sarà divisa in una parte teorica e una parte pratica che prevede l’assaggio guidato dei vini, oltre 60 entro la fine del corso.

Attualmente i soci della sezione di Pordenone sono una settantina e quest’anno saranno chiamati a rinnovare anche le cariche sociali all’interno della stessa, un momento importante che andrà a comporre il prossimo consiglio che resterà in carica i prossimi quattro anni.

Maggiori informazioni sul corso o sulle lezioni si possono trovare visitando il sito www.onav.it, chiamando il numero 339 4178660 o scrivendo a pordenone@onav.it.

Condividi