Cade ultraleggero, il pilota muore in ospedale

POLCENIGO – Un ultraleggero è precipitato domenica 19 agosto, in un campo agricolo a Polcenigo, poco prima delle 11.

Il pilota, un artigiano 61enne residente a Polcenigo, Alfiero Scarpat: dopo i primi soccorsi è stato intubato e poi trasportato con l’elicottero all’ospedale di Udine, dove è deceduto in serata.

Sul luogo dell’incidente il personale sanitario della Sores, i vigili del fuoco e i carabinieri della Compagnia di Sacile che hanno avviato gli accertamenti per ricostruire la dinamica dell’incidente.

Secondo le prime testimonianze l’uomo avrebbe cercato di effettuare un atterraggio di fortuna, dopo aver avuto un problema tecnico.

Condividi