Ciavedal, il 6 giugno Messa in friulano

CORDENONS – Il Gruppo Cordenonese del CIavedal, anche in periodi particolari come quello attuale, non dimentica lo storico appuntamento con la Santa Messa in friulano che sarà celebrata come di consueto sabato 6 giugno alle 16 nella chiesetta di San Pietro a Cordenons. Ma quest’anno sarà trasmessa in diretta streaming.

In questo modo è stata colta una doppia opportunità sulla quale il Ciavedal stava lavorando da tempo: la condivisione degli eventi organizzati a Cordenons con i compaesani di tutto il mondo unito al fatto di non saltare un evento che si ripete ininterrottamente da anni.

Per accedere alla Santa Messa, è possibile collegarsi in streaming sul canale Youtube della parrocchia di Santa Maria maggiore oppure accedere attraverso il link della pagina Facebook del Ciavedal.

La celebrazione in lingua friulana sarà officiata da don Andrea Ormenese nella vecchia chiesetta di San Pietro nella ricorrenza del martirio del Beato Bertrando di Aquileia, morto a San Giorgio della Richinvelda il 6 giugno 1350 e venerato nella tradizione popolare come taumaturgo della pelle.

La celebrazione sarà accompagnata da canti sacri in friulano a cura di Adriano Turrin.

Condividi