Commercianti Maniago donano 100 colombe a Caritas e Croce Rossa

MANIAGO – Con le attività economiche del mandamento in grande sofferenza a causa dell’emergenza sanitaria Coronavirus che vede paesi deserti e l’obbligo a tenere le serrande abbassate di molti negozi, bar e pasticcerie, un gruppo di imprenditori dell’Ascom-Confcommercio locali, non si sono certamente persi d’animo e hanno pensato di fare un dono pasquale da regalare alle famiglie più bisognose.

Dall’idea sono state così prodotte, dalla pasticceria Montenegro di Gabriele Peres, cento colombe artigianali che i promotori, guidati dal Presidente mandamentale Ascom Flavio Rosolen, con il supporto del Sindaco Andrea Carli e dell’Assessore alle attività produttive Cristina Querin, hanno consegnato alla Caritas e alla Croce Rossa di Maniago che, a loro volta, garantiranno la distribuzione dei pacchi regalo agli anziani e alle famiglie più bisognose.

All’interno della confezione il biglietto con gli auguri di una ‘Dolce Pasqua’ dagli amici commercianti che si firmano con affetto in calce. I loro nomi sono: Abbigliamento Colombini, Arrtex, Elettrovalcellina, Foto FB Uno, Gelateria Giordani, il Punto, La Varesina, Ottica Gortana, Piazza Sport, Pizzeria all’Angolo, Pizzeria Da Mario, Trattoria Alla Casasola, Pasticceria Montenegro e Ascom-Confcommercio Imprese per l’Italia.

Condividi