Delusione d’amore, si allontana con intenti suicidi, trovato dai Carabinieri

AVIANO – Si è allontanato da casa manifestando l’intenzione di suicidarsi in seguito a una delusione d’amore, ma fortunatamente è stato individuato poco dopo dai Carabinieri delle stazioni di Aviano e Fontanafredda e della Compagnia di Sacile.

Le ricerche sono scattate dopo che un uomo di 45 anni residente a Roveredo in Piano ha denunciato ai Carabinieri che il fratello, a bordo della propria Fiat 500, si era allontanato con intenti suicidi preannunciati in un post sul suo profilo Facebook in cui diceva “non ce la faccio più, mi manca tanto la persona che amo, addio per sempre”.

I militari lo hanno localizzato in una piazzola di sosta nei pressi della bretella autostradale di Godega di Sant’Urbano

Condividi