Incidenti montagna: escursionista dispersa in Valcellina

PORDENONE – Un’escursionista veneziana quarantenne è dispersa da ieri sulle montagne della provincia di Pordenone.

I congiunti della donna hanno lanciato l’allarme per il mancato rientro già nella tarda serata di ieri e i Carabinieri hanno provato a individuarla nel Friuli Occidentale dove aveva riferito di volersi dirigere.

Nel pomeriggio di ieri, 9 maggio, la sua automobile è stata ritrovata nei pressi del Rifugio Pordenone, in comune di Cimolais.

I tecnici delle squadre del Soccorso Alpino della Valcellina e di Maniago hanno iniziato le ricerche, cui partecipa anche l’elicottero della Protezione civile regionale.

Condividi