Incidenti montagna: parapendista tedesca ferita a Meduno

PORDENONE – Una parapendista tedesca di 26 anni, residente a Stoccarda, è rimasta ferita nel tardo pomeriggio di ieri, 12 agosto, in un incidente di volo avvenuto nei pressi della rampa di lancio del monte Valinis, a Meduno.

Dalle prime verifiche sembra che la sportiva stesse tentando un atterraggio nella pedana dalla quale era partita in volo.

Probabilmente a causa delle correnti contrarie, però, la manovra non è riuscita e la tedesca è caduta sotto la pedana di lancio procurandosi la frattura di un polso e contusioni vertebrali, per le quali è stata ricoverata con l’elicottero del 118 all’ospedale di Udine.

Condividi