Investito da un’auto, a causa del sole, muore un ciclista 64enne

PORDENONE – Non ce l’ha fatta l’uomo rimasto coinvolto nell’incidente sulla strada Cimpello Sequals.

Il ciclista, Giancarlo Gaspardo, 65 anni, residente a Fiume Veneto, era stato investito da un’auto, il cui conducente sarebbe stato accecato dal sole, verso le 18 a poco più di due chilometri dalla rontonda Moro di Pordenone.

L’urto è stato violentissimo e l’uomo è stato sbalzato a terra, ma prima ha frantumato il vetro dell’auto che l’ha investito.

E’ morto in ospedale dopo che i medici erano riusciti a rianimarlo più volte.

Sul posto il personale del 118 e l’elisoccorso.

Sono state chiuse entrambe le corsie di marcia della Cimpello – Sequals e si è creata una lunga coda sia in direzione Pordenone che sul lato opposto.

La strada è stata riaperta verso le 21.30.

Condividi