Musica Mosaico di bellezza, il 21 a Cordenons

CORDENONS – Nuovo appuntamento di Musica Mosaico di Bellezza, un progetto innovativo che coinvolge i giovani nella sua programmazione e realizzazione, sostenuto dalla Regione Fvg, dalla Fondazione Friuli e dal Comune di Cordenons, una serie di eventi che si attueranno in varie località italiane e in Austria, coinvolgendo artisti di altre nazioni.

Lo spettacolo “Arpa vs violino – Suggestioni ed emozioni tra musica e poesia”, ideato da Patrizia Avon, è nato da una sinergia tra il Lions club Pordenone Naonis e l’associazione Ensemble Armonia ed è a favore dell’Aism (Associazione Italiana Sclerosi Multipla).

L’evento si svolgerà, giovedì 21 novembre alle ore 21 nel Centro Culturale “A. Moro” di Cordenons.

Interpreti due artisti a livello internazionale, pordenonesi d’adozione, Elisabetta Ghebbioni arpa, Franco Mezzena violino e l’attore e regista friulano Massimo Somaglino voce recitante.

I testi sono a cura di M. Luisa Mazzoni Tinarelli, presenta Silvia Corelli.
Due strumenti a confronto, un duello teatrale che, nel finale, si tramuterà in un’ unione armoniosa; tenzone, mediata dai versi poetici d’autore, che l’attore Somaglino riuscirà a stemperare in un caleidoscopio di sensazioni e suggestioni.

Da Baudelaire a Proust, da Paganini a Saint Saens, in un crescendo di emozioni, l’elemento femminile e maschile si confronteranno creando un intreccio di estatiche e infuocate melodie, silenzi e vibranti effetti di musica e parola.

Condividi