Perde controllo auto e si schianta contro un muro, muore 21enne

ROVEREDO IN PIANO – Un giovane militare americano ha perso la vita in un incidente stradale accaduto poco prima della mezzanotte di giovedì 14 maggio a Roveredo in Piano.

Per cause al vaglio della polizia stradale di Spilimbergo l’auto, condotta da un soldato statunitense di 21 anni, è uscita di strada dopo avere abbattuto un palo della pubblica illuminazione e uno delle telecomunicazioni per finire contro il muro di recinzione di un’abitazione alto oltre un metro e mezzo, abbattendolo.

L’auto, proveniente da Fontanafredda, era diretta verso Roveredo in Piano ed è uscita di strada abbattendo anche una recinzione, in un rettilineo. La strada è rimasta chiusa per oltre due ore.

L’allarme è stato dato dai residenti. Sul posto il personale del 118 dell’ospedale di Pordenone con l’ambulanza, l’elicottero del 118, la polizia militare della Base di Aviano e i vigili del fuoco.

Condividi