Ragazza 17enne in coma etilico dopo una festa

SACILE – Ubriaca a una festa privata, alla Casa degli alpini di Sacile, una 17enne finisce in ospedale.

L’episodio è accaduto ieri notte, tra il 6 7 7 gennaio, durante un party frequentato da giovanissimi.

Dopo aver fatto incetta di alcolici, la ragazza si è sentita male e i suoi amici hanno chiamato il 118.

Gli infermieri l’hanno trasportata al pronto soccorso di Pordenone, dove è stata ricoverata e, dopo le cure, si è subito ripresa.

Il 118 ha, quindi, avvisato i carabinieri di Sacile e una pattuglia del Nucleo operativo radiomobile ha identificato i responsabili della festa privata, le cui posizioni sono al vaglio dell’Arma.

Condividi