Schiacciato da un pistone, grave un operaio 38enne

ROVEREDO IN PIANO – Un operaio di 38 anni è rimasto gravemente ferito in un incidente avvenuto alle acciaierie “Sabi” di Roveredo in Piano.

Per cause in corso di accertamento da parte dell’Azienda sanitaria di Pordenone e dei Carabinieri di Sacile, l’uomo è rimasto schiacciato da un pistone mentre stava utilizzando un macchinario.

Con l’aiuto dei vigili del fuoco di Pordenone, che lo hanno liberato e trasferito all’esterno del capannone, il personale del 118 ha trasferito l’uomo d’urgenza in ospedale, a Pordenone.

Le sue condizioni sono considerate serie (schiacciamento di spalle e torace) ma non sarebbe in pericolo di vita.

Condividi