“Storia di un preludio”, spettacolo tratto da libro Paola Cadelli

SAN QUIRINO – Nella magica atmosfera del locale ​Taca Boton a San Quirino, venerdì 11 ottobre alle ore 20.30 sarà rappresentato lo spettacolo “Storia di un preludio”, liberamente tratto dal romanzo “L’ultimo Concerto” (ed. L’Asino d’Oro) di Paola Cadelli, che ha curato anche l’adattamento teatrale.

“L’idea dello spettacolo – spiega Paola Cadelli – è nata dopo una serie di presentazioni del romanzo nei quali l’attrice Viviana Piccolo ha dato voce ai personaggi della storia. E’nata anche dal desiderio di creare un legame fra letteratura e recitazione.

L’associazione Il Capitello sempre in prima linea nell’organizzazione di eventi culturali, ha portato avanti la realizzazione dell’evento con entusiasmo.

La magica atmosfera del Taca Boton ci è sembrata l’ambiente ideale per ricreare le suggestioni del romanzo, in una location alternativa alle sedi dei tradizionali teatri”. Il recital quindi intreccia con grande efficacia diverse forme d’arte: letteratura, recitazione teatrale e musica.

Gli attori Viviana Piccolo, Fabio Scaramucci e Luisa Cancian saranno gli interpreti dei personaggi che animano il romanzo. Tra i principali, Jeanne, pianista ribelle e trasgressiva, dotata di una capacità artistica che va al di là del semplice
talento musicale, Leonardo, medico eccentrico e visionario e Amal, simbolo di libertà e riscatto femminile.

Viviana Piccolo, che ha al suo attivo esperienze lavorative con Fernando Arrabal e Krystof Zanussi, ha curato anche la regia dello spettacolo.

Gli artisti saranno accompagnati al pianoforte da Marco Colombaro. L’evento è realizzato con il sostegno dell’associazione “Il Capitello” di Cordenons che ha reso possibile l’allestimento e di Dolores, splendida ospite e proprietaria del locale, unico nel suo genere in provincia di Pordenone.

Ingresso libero

Condividi